Topic-icon Suissesse

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #164 da Carlo
Suissesse è stato creato da Carlo
La mia prima prova di cocktail a base di assenzio. Mi intriga del Suisssse la presenza dell'albume, che lo rende proteico e quindi dietetico ;) :P

4 cl. Assenzio (ho usato il Libertine 55, che è poco alcolico, economico, molto saporito)
1,5 cl. orzata (usato la Fabbri, l'unica che ho trovato, ma esiste sicuramente di meglio)
0 cl. sciroppo di zucchero, (avrei dovuto mettere 1.5 ma non lo metto perché mi aspetto che l'orzata Fabbri sia già troppo dolce (e infatti...)
1 albume
ghiaccio tritato

Ho messo prima albume e assenzio e ho shakerato un po' pensando: così sterilizzo l'uovo.
Poi tutto il resto e ho shakerato un po'.

Risultato? Buonissimo, fragrante, fresco, cremoso (ma senza grassi), non sento per nulla l'uovo. Si sente l'anice, ma anche l'artemisia. Una sorpresa. Lo propongo ad altri malcapitati in casa. Risultato? Lo adorano :ohmy:

Qui si apre un mondo...

Carlo
Ringraziano per il messaggio: red_dog

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #165 da mOzO
Risposta da mOzO al topic Suissesse
Mi hai fatto venire voglia di riprovarlo, anche se quando l'ho bevuto non mi era proprio piaciuto a causa dell'albume...:unsure:

Niente foto? :(

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #166 da Carlo
Risposta da Carlo al topic Suissesse
L'albume proprio non si sente, si percepisce solo che è rotondo e cremoso. Tutti gli altri sapori sono intensi e coprono l'eventuale sentore di uovo. Dopo aver mandato la mail ho fatto un'altra prova, stavolta col Butterfly CAB e un po' più di orzata. Come mi aspettavo, lo preferisco col Libertine 55 e meno orzata, meno dolce e più secco. Del Libertine si sente poi anche la rotondità dell'alcol.
Se domani lo rifaccio metto anche qualche foto.

Carlo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #167 da mOzO
Risposta da mOzO al topic Suissesse

Carlo ha scritto: L'albume proprio non si sente, si percepisce solo che è rotondo e cremoso. Tutti gli altri sapori sono intensi e coprono l'eventuale sentore di uovo. Dopo aver mandato la mail ho fatto un'altra prova, stavolta col Butterfly CAB e un po' più di orzata. Come mi aspettavo, lo preferisco col Libertine 55 e meno orzata, meno dolce e più secco. Del Libertine si sente poi anche la rotondità dell'alcol.
Se domani lo rifaccio metto anche qualche foto.


Io l'avevo appunto provato con il Butterfly.
Gli darò un'altra possibilità magari preparandolo con un altro absinthe. ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #170 da Carlo
Risposta da Carlo al topic Suissesse

mOzO ha scritto: Io l'avevo appunto provato con il Butterfly.
Gli darò un'altra possibilità magari preparandolo con un altro absinthe. ;)

Il problema, o meglio la caratteristica dei CAB, è quanto siano naturalmente dolci. Io sono più attratto dall'amaro invece, lo trovo più interessante.

Carlo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Merlino*
  • Avatar di Merlino*
  • Visitatori
  • Visitatori
4 Anni 1 Settimana fa #171 da Merlino*
Risposta da Merlino* al topic Suissesse
Eh sì, con questi caldi hai fatto venire la voglia anche a me ;)

P.S. complimenti per l'apertura di questi post dedicati ai cocktail, spero di leggerne tanti altri.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #172 da Carlo
Risposta da Carlo al topic Suissesse
Grazie Merlino. Non sono un esperto, sto provando le ricerche trovate qui sei vecchio forum. Comunque guardando su Internet ho visto che le varianti sono infinite.

Carlo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Settimana fa #174 da Jean de Noves
Risposta da Jean de Noves al topic Suissesse
Riguardo l'absinthe a la Suissesse vi riporto la seguente ricetta che non prevede l'utilizzo d'albume.
3 cl assenzio bianco, 3 di anisette, 1 dash orzata. Shakerare con ghiaccio, filtrare in un bicchiere e colmare con seltzer.
Attribuita a Carl Reffs, Maitre de Hotel, Breslin, New York City, e precedentemente al St. Charles Hotel, New Orleans.
Fonte: George R. Washburn & Stanley Bronner. Beverage de Luxe. 1914.
Fate attenzione alle ricette presenti in internet, molto spesso non sono attendibili. Riguardo i cocktail a base di assenzio vi consiglio i testi "A taste for absinthe" di Winston Guthrie e "Absinthe cocktail" di Simon. Ci sono poi molti testi pubblicati nel periodo della classic age dove sono presenti molte ricette che contengono assenzio.
Quando si prepara un drink con dell'albume è necessario prima agitare lo stesso a secco, quando si sarà formata una schiuma compatta si possono aggiungere ghiaccio e gli altri ingredienti prima di un'ulteriore shakerata.
Ringraziano per il messaggio: Merlino*

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 6 Giorni fa #175 da mOzO
Risposta da mOzO al topic Suissesse

Jean de Noves ha scritto: Riguardo l'absinthe a la Suissesse vi riporto la seguente ricetta che non prevede l'utilizzo d'albume.
3 cl assenzio bianco, 3 di anisette, 1 dash orzata. Shakerare con ghiaccio, filtrare in un bicchiere e colmare con seltzer.
Attribuita a Carl Reffs, Maitre de Hotel, Breslin, New York City, e precedentemente al St. Charles Hotel, New Orleans.
Fonte: George R. Washburn & Stanley Bronner. Beverage de Luxe. 1914.
Fate attenzione alle ricette presenti in internet, molto spesso non sono attendibili. Riguardo i cocktail a base di assenzio vi consiglio i testi "A taste for absinthe" di Winston Guthrie e "Absinthe cocktail" di Simon. Ci sono poi molti testi pubblicati nel periodo della classic age dove sono presenti molte ricette che contengono assenzio.
Quando si prepara un drink con dell'albume è necessario prima agitare lo stesso a secco, quando si sarà formata una schiuma compatta si possono aggiungere ghiaccio e gli altri ingredienti prima di un'ulteriore shakerata.


Grazie per le informazioni e i consigli Gianluca, proverò sicuramente la versione senza albume! :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 6 Giorni fa #177 da Carlo
Risposta da Carlo al topic Suissesse

Jean de Noves ha scritto: Riguardo i cocktail a base di assenzio vi consiglio i testi "A taste for absinthe" di Winston Guthrie e "Absinthe cocktail" di Simon. Ci sono poi molti testi pubblicati nel periodo della classic age dove sono presenti molte ricette che contengono assenzio.
Quando si prepara un drink con dell'albume è necessario prima agitare lo stesso a secco, quando si sarà formata una schiuma compatta si possono aggiungere ghiaccio e gli altri ingredienti prima di un'ulteriore shakerata.

Grazie per le indicazioni. I due libri che indichi li ho appena comprati come e-book su Amazon, fantastico.
La prossima volta agiterò prima i bianchi come suggerisci. Potrebbe essere interessante lasciarli poi a contatto con l'alcol dell'assenzio come misura precauzionale, usando uova fresche?

Carlo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.498 secondi
Powered by Forum Kunena