itenfrdees

Facebook L'Académie d'Absomphe - Associazione italiana per la tutela dell'Assenzio

Instagram L'Académie d'Absomphe - Associazione italiana per la tutela dell'Assenzio

Twitter L'Académie d'Absomphe - Associazione italiana per la tutela dell'Assenzio

Google+ L'Académie d'Absomphe - Associazione italiana per la tutela dell'Assenzio

YouTube L'Académie d'Absomphe - Associazione italiana per la tutela dell'Assenzio

 

 

 

 

Topic-icon Devoille

Di più
3 Anni 1 Mese fa #234 da mOzO
Risposta da mOzO al topic Devoille

Andrea Sandoval ha scritto: Il Soixante Cinq ha l'alcol di vino che sovrasta tutto.
Gli altri si limitano al retrogusto di grappa ma questo è praticamente solo alcol, in qualsiasi modo lo si diluisca o prepari.

Tra l'altro la linea Enigma, è la stessa identica (o almeno così parrebbe) dei VDF e BDF, cambia solo il nome e l'etichetta!
E questo perchè l'importatore, non avendo più l'esclusiva sul VDF e BDF, ha richiesto alla casa lo stesso prodotto ma con nome diverso per continuare ad avere una linea esclusiva.
(o almeno fino a poco fa era così).

L'Enigma Blanche o il BDF sono i bianchi più complessi che ho assaggiato. Certo non il più buono ma il più complesso (contiene molti ingredienti).
Per mio gusto il Blanchette è un pezzo meglio.
(e anche la Maison Fontaine se devo essere sincero).


Ciao Andrea, quoto tutto quello che hai detto.
Sulla questione VDF/Enigma, appena ci fu il cambio di nome ( girava voce che Fougerolles fosse una parola difficile da pronunciare..) ricordo che qualcuno si lamentò sul fatto che la ricetta fosse cambiata in peggio; personalmente non ho mai bevuto l'Enigma, ma non ho ancora capito se effettivamente la ricetta sia la stessa del VDF, anche perchè qualche bottiglia con il vecchio nome si trova ancora..

Il Maison Fontaine lo acquistai appena uscito e mi piacque molto, un pò debole sul louche ma decisamente gradevole!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 1 Mese fa #235 da Andrea Sandoval
Risposta da Andrea Sandoval al topic Devoille
Facci sapere poi dell'Enigma! :)
La precisazione sull'Enigma e il BDF l'ho fatta perchè magari se hai uno eviti di comprare l'altro visto che si tratta dello stesso prodotto.
(o così era fino a poco fa)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 1 Mese fa #237 da mOzO
Risposta da mOzO al topic Devoille

Andrea Sandoval ha scritto: La precisazione sull'Enigma e il BDF l'ho fatta perchè magari se hai uno eviti di comprare l'altro visto che si tratta dello stesso prodotto.
(o così era fino a poco fa)


Come dicevo poco sopra, da quel che sentivo dire erano due ricette differenti..qualcuno ci può illuminare? :unsure:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 1 Mese fa #254 da Carlo
Risposta da Carlo al topic Devoille
Provata adesso l'Enjôleuse. Niente male. Mi piace quel verde così scuro. Come assenzio lo collocherei a metà strada tra Centenaire e Grön Opal. Davvero niente male. Mi chiedo quanto cambi le cose il fatto che la bottiglia sia aperta da così tanto tempo. E in ogni caso, si vede che invecchia benissimo.

Carlo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 1 Mese fa #255 da mOzO
Risposta da mOzO al topic Devoille

Carlo ha scritto: Provata adesso l'Enjôleuse. Niente male. Mi piace quel verde così scuro. Come assenzio lo collocherei a metà strada tra Centenaire e Grön Opal. Davvero niente male. Mi chiedo quanto cambi le cose il fatto che la bottiglia sia aperta da così tanto tempo. E in ogni caso, si vede che invecchia benissimo.


Felice che ti sia piaciuto! :)
Appena aperto era molto più scorbutico, con l'alcool ancora pungente; ho ha raggiunto un livello di affinamento davvero ottimo, perdendo tutte le spigolosità!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.356 secondi
JSN Dome template designed by JoomlaShine.com