Authentique 65° Absinthe

Verte

Di Riccardo Militello

Assenzio: Authentique


Gradazione alcolica : 65°


Metodo di Produzione: Distillazione


Paese di provenienza: Francia


Distilleria: Emile Pernot


Tipologia: Assenzio Verde

GIUDIZIO: * * * * *

 


 

Bottiglia: in vetro scuro con tappo a T molto ben fatta, il tappo chiude perdettamente. Elegantissima la forma e bella la grafica.

Colore – Verde “mela” smith molto omogeneo e non pompato decisamente bello a vedersi. 9/10

Profumo Pre Louche – Morbido ed equilibrato, non si palesa subito l’odore dell’alcool”; immediatamente si percepisce la “trinity” con note di artemisia finocchio e anice seguite da aromi fruttati di arancia e issopo…decisamente piacevole.
8/10

Louche – Louche omogeneo e molto regolare presente da subito, non eccessivamente denso. Il colore passa dalle sfumature verde mela fino a divenire completamente opalescente e lattiginoso – non è facile ottenerlo, e consiglio l’uso della fontana (come col Roquette).

Oopacizza completamente se ben preparato.

7/10

Profumo post-louche – Si apre decisamente un bouquet complesso ma equilibrato.la holy trinity è presente e rispettata; si denotano le note dell’artemisia di Pontarlier e note agrumate , una volta diluito si apre un bouquet di arancia vaniglia e issopo.

Estremamente gradevole al palato
9/10

Colore post-louche – Opalescenza perfetta e louche completamente omogeneo si ottengono solo con la fontana o sapendolo preparare…come per il Roquette non sono eccelsi,ma e ben preparati rendono comunque.
Il colore rimane un verde smeraldeo e “mela smith” style.
8/10

Aroma – L’aroma è estremamente piacevole equilibrato, una chicca a mio dire nel mondo dei verdi, estremamente fruttato ma non mentolato, questo absinthe presenta note di agrumi di issopo e di vaniglia.

E’ decisamente un absinthe che consiglio a chi ama un verde floreale e penso che sia forse l’unico ad avere questa eccelsa nota e bilanciamento su questo filone…del quale lo considero il capostipite.
9/10

Permanenza aromatica – Cremoso e fruttato la permanenza è molto buona e lascia un retrogusto di artemisia e di agrumi….ottimo il gusto.
8/10

Giudizio complessivo: 8/10

Questo assenzio nel suo genere è unico ha aromi estremamente fruttati e note classiche allo stesso tempo; personalmente lo trovo molto valido e lo consiglio soprattutto se piacciono aromi fruttati e si vuole cambiare scegliendo un absinthe verde un po’ diverso dal solito.
Il suo gusto in questo genere è decisamente unico, non ha note mentolate tipiche di alcune produzioni Pernot, ma solo agrumate/vanigliate.
Per me nonostante il louche che richiede una certa attenzione è un prodotto molto buono.

Stampa