Ho scritto un breve libercolo sulla mia esperienza con l'Assenzio.

Di più
1 Anno 3 Mesi fa #843 da il Luv
Ciao, volevo rendervi partecipi di questa mia piccola opera, a cui tengo non poco.
In quel frangente usai il La Fée, so che l'associazione ne parla male, però devo dire che è sicuramente meglio di un Dr. Jekyll o petrolio del genere ...
Ho bevuto anche qualche volta il Vieux Pontalier, ma costa parecchio rispetto all' NV La Fée che prendo di solito. Comunque in etichetta ci sono disegnate le erbe, quindi a meno che non sia un falso in etichetta presumo che almeno sia un preparato decente. Comunque che non è assenzio top l'ho scritto anche nel libro di cui vi volevo parlare; vi lascio il link di Amazon:
Absinthe: Resconto dopo un Halloween in Assenzio
Spero che qualcuno di voi leggerà il libro, e che mi risponderà in questo therad, così che si possa anche un po' discutere nel merito.
Il libro, comunque, è focalizzato sul lato "fata verde" o anche "lievi allucinazioni da assenzio", c'è chi dice che no, che non lo è, secondo me (e secondo alcuni coltivatori di Artemisia anche), un po', vagamente, lo è. Io ho anche HPPD quindi non faccio poi tanto testo. Certo non è che paragoni l'Assenzio a LSD, questo no sicuramente, ho provato anche LSD e so bene di cosa si tratta in quel caso.
Se potete consigliarmi qualche buon Assenzio autentico acquistabile su Amazon, inoltre, ve ne sarei molto grato. Su Amazon non pago spese di spedizione e quindi mi tornerebbe comodo.
Grazie.

 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.525 secondi